“Ciao, sono disperata. Ho una “relazione” da 7 anni, dove non funziona più niente! Niente! Non posso più parlargli normalmente e nemmeno dormiamo più insieme!
Spesso litighiamo – di fronte a nostro figlio! Cerco di controllarmi ma non sempre funziona. Voglio che se ne vada! Ma lui non va!!! Non si trasferisce! E a rimetterci è nostro figlio! Gli ho detto spesso che è sbagliato – Ma non mi prende sul serio e dice sempre “si si hai ragione”! Che dovrei piuttosto smettere di incazzarmi! 🤦🏻‍♀️

Come dovrei smettere di lamentarmi? Lui non fa niente! Lavora e non ha mai soldi !! Dice di guadagnare poco e di avere debiti con la banca! Ma non mi dice perché… so solo che paga l’affitto! Lavoro part-time 18-20 ore pagando cibo, cose per la casa, bollette, cellulare, vestiti per il bambino e per me… mobili ed elettrodomestici non ne compra mai né mi fa mai neanche un regalo!

Neanche un profumo o cose così che piacciono a noi donne. A natale abbiamo cenato in famiglia e ho dovuto pagare per la cena. Perché lui non aveva più un euro. Non andiamo nemmeno in vacanza insieme da anni! Perché non ha mai soldi! Solo una settimana in Austria, perché l’hanno pagata i suoi genitori!! Se non fosse stato per quello, non avremmo nemmeno una cucina per l’appartamento qui.

Una volta ho dovuto pagare 5mila euro di debito alla banca, e non so nemmeno perché!!! E ho dovuto farlo visto che poi si mette a rinfacciarmi il fatto che in casa con noi vivono anche i miei 2 figli del mio primo matrimonio, e che quindi tutte le spese extra provengono da loro.

Potrei ancora scrivere così tanto …
Non lascia questo appartamento !! Cosa dovrei fare? Cercarne uno nuovo con i miei figli richiederebbe tempo che non ho. Ci vorrebbe un’eternità!  Adesso dice di essere andato fuori città per lavoro per 2 settimane e mi sento così liberata. Non voglio che torni.”

#1

#2