Dramma alla “festa della donna”

Una delle cose forse più odiate dagli uomini è il dover fare regali alle donne. Certamente a molti piace fare un piccolo pensiero alla propria compagna, per altri però questa è una nota dolente che spesso può mettere in seria difficoltà il rapporto di coppia. Ed è proprio per questo motivo che oggi vi presentiamo una storia che probabilmente vi farà salire il nazismo più represso e più nascosto. 
Probabilmente siamo di fronte ad una Gold Digger (uno stereotipo di donna avida e interessata ai soldi e ai beni piuttosto che alla singola persona conosciuta. L’intento di queste donne è quello di conoscere uomini ambiziosi e ricchi per poi sfruttare i loro averi utilizzando le loro armi seduttive) latente. 
Latente perché se da una parte infanga in poche parole lo status sociale del fidanzato, rimarcando il fatto di non avere una grande forza a livello economico, d’altra parte è comunque fidanzata con lui, e questo ci fa esitare prima di etichettarla come, per l’appunto, Gold Digger. Tuttavia il suo desiderio latente sta uscendo fuori e il non aver ricevuto un regalo soddisfacente durante il giorno della festa della donna creerà una crepa probabilmente irreparabile. Voi cosa ne pensate, avete conosciuto donne simili a questa? Fateci sapere, buona lettura.

2
3
4

Commenti

Mentire di fronte alle spunte blu di WhatsApp

Community nata su Facebook il 6 Novembre 2014 ad opera di Marco Weiss, che in una fredda sera d'inverno, ha finalmente incontrato la pazzia dopo aver udito delle strane voci provenire dal suo telefono...

Inviaci i tuoi screen