Vi scrivo per raccontarvi quello che è accaduto tra me ed un bellissimo ragazzo della mia città.

Durante la quarantena è capitato un po’ a tutti di sentirsi soli e per colmare questo vuoto (prima riempito da amici e serate post lavoro) mi ritrovai ad usare Instagram un po’ più del solito.

Così cominciai a seguire un ragazzo abbastanza conosciuto della mia zona, lui ricambiò le mie attenzioni e, poche settimane dopo, decidemmo di vederci non appena fosse finito il periodo di lockdown.

Finalmente arrivò il fatidico giorno.
Passammo una bellissima serata, anche abbastanza romantica, che si concluse a casa di lui.
Fino a qui potrebbe sembrare uno stralcio di vita quotidiana capitata a tutti, salvo poi scoprire alcuni dettagli inaspettati, tra cui il più importante: era fidanzato.
Ma non è finita qui.

Vi risparmio le chat smielate nei direct di Instagram per passare direttamente agli screenshot subito dopo la ormai famosa notte dell’incontro:

#1/9

Inaspettatamente avevo trovato un ragazzo bellissimo, di buona famiglia, dolce e premuroso, stavo forse sognando?
Troppo presto per trarre conclusioni affrettate; passai infatti in pochi giorni dall’avere gli occhi a cuoricino al volerlo investire con la mia 500 gialla.

Cosa successe? Il più classico dei clichè… sparì.

Aspettai alcuni giorni e decisi di capire meglio la situazione chiedendo informazioni al diretto interessato.

#2/9

#3/9

CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”

Commenta con Facebook

Cerca

© 2018 www.spunteblu.it

Mentire di fronte alle spunte blu è un marchio registrato, tutti i contenuti sono protetti da copyright e ne è vietata la diffusione e riproduzione