Eccoci, di nuovo, con l’appuntamento fisso della sera. Quest’oggi però con un po’ di ritardo perché abbiamo pensato di posticipare l’uscita dalle 20 alle 21:30, vista la richiesta di molti di voi. Non è facile trovare un orario che metta d’accordo più di un milione di persone, ma facciamo del nostro meglio.

Ad ogni modo, questa storia non ha bisogno di presentazioni perché sta segnando la quarantena di tutti noi, nel bene e nel male, togliendoci quei 5-10 minuti che altrimenti investiremmo nel preparare pizze, pulire casa, stirare e via dicendo. Come al solito vi lasciamo i link alle parti precedenti, leggeteli assolutamente, altrimenti andando avanti vi confonderete, perché i colpi di scena non mancheranno. Buona lettura.

Parte 1

Parte 2

Parte 3

Parte 4

Parte 5

Parte 6

Parte 7

Parte 8

#1/23

#2/23

#3/23