“Salve, mi presento, il mio nome è Elissa e sono una ragazza normalissima di 29 anni, fidanzata da quasi 10 anni ormai, con un lavoro e con amiche e amici in abbondanza. Tuttavia fra questi ho un’amica a cui tengo particolarmente. È una ragazza di una bontà e ingenuità infinite e anche se siamo coetanee, anzi lei è di qualche mese più grande, cerco sempre di aiutarla quando ha bisogno di me, anche quando lei non si rende conto di avere bisogno di una mano. Ed è questo il caso, della storia che vi mando oggi su una conversazione avuta ieri con lei, che si chiama Ornella.

Dovete sapere che lei è sempre stata single, non è mai riuscita a trovarsi un ragazzo, forse per il suo modo di fare o perché non era interessata. In ogni caso cerchiamo di sentirci il più spesso possibile, ma con il lavoro è difficile perciò non la sentivo da quasi un mese. Allora le ho scritto per avere aggiornamenti su di lei e parlarle un po’ e a quel punto la conversazione ha iniziato a prendere una piega che non mi è piaciuta, fino al nostro litigio. Vi chiedo quindi cosa posso fare con lei e come risolvere la situazione.”

#1/18

#2/18

#3/18

#4/18CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”