“Ciao Spunte Blu, sono un marito fortunatissimo. Io sono spesso oberato di lavoro, e quindi è la mia adorata moglie ad occuparsi di tutto ciò che riguarda la casa, la famiglia e i bambini. Ogni tanto però capita anche a me di dover fare una di queste cose, e ovviamente non avrei motivo di tirarmi indietro, ammetto però di essere meno attento a certe cose rispetto a mia moglie e combino spesso guai.

Quando rileggo questa chat come altre penso a come faccia ad essere ancora felicemente sposato, spero possa strappare un sorriso anche ai lettori di Spunte Blu.”

#1/13

#2/13

#3/13

CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”