“Ciao ragazzi! Vi ringrazio se leggerete la mia storia e ringrazio ovviamente anche la redazione se la pubblica. Devo dire che ci tengo abbastanza che venga letta, perché ho proprio bisogno di “sbollire” dopo la grande incazzatura che mi è venuta addosso per colpa di questo dialogo, e sentire qualche parere. Si tratta di una chat assolutamente da pazzi che ho avuto con mia suocera poche settimane fa. Io me la sono presa moltissimo, e direi che chiunque legga quello che mi sono sentito dire possa essere d’accordo con me. Praticamente non parlo più né con lei né con mio suocero. Mia moglie Rosanna, con la quale sono sposato da poco poco più di un anno, però, non vuole troncare i rapporti con loro e mi vuole convincere a fare finta di niente….ma io mi chiedo e vi chiedo: come si può fare finta di niente dopo una simile umiliazione e un discorso così ridicolo? Prima di leggere, per capire il mio grado di imbarazzo, dovete sapere che entrambi i miei suoceri non sono tipi molto scherzosi, e da quando ci conosciamo sono sempre stati molto sobri, quasi seri, e questo vi fa capire ancora di più la mia reazione assolutamente spiazzata…”

#1/19

#2/19

#3/19

#4/19
CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”