“Ciao Spunteblu.. Io sono una ragazza di 25 anni e voglio mandarvi la mia conversazione perche vorrei raccontare una parte importante della mia storia col mio ragazzo… Tutto questo è successo poco tempo fa… Noi avevamo litigato di brutto talmente tanto che me ne ero andata di casa e non ci sentivamo da tanti giorni…lui ci aveva provato inizialmente a scrivermi, ma io non gli avevo mai risposto. Le aveva provate tutte ma io niente, aveva parlato anche con i miei amici… 
Il motivo della discussione?
Per l’ennesima volta mi aveva lasciata sola. Avevo voglia di andare alla festa di un’amica e lui non ci voleva venire ed era la millesima volta che succedeva e a quella festa erano tutte coppie… Quindi sono arrivata al limite e me ne sono andata di casa. Lui con me non faceva niente. Non andavamo mai da nessuna parte. lo amavo e amavo il nostro mondo. Vivere con lui è stupendo, abbiamo le nostre piccole bellissime abitudini, ma avevo bisogno anche di uscire, sognare, viaggiare. Stare lontano da lui era stato difficilissimo ma confesso che lo stavo facendo anche per fargli capire cosa non andava. Comunque dopo l’ennesimo regalo che mi ha portato sotto casa… Ho deciso di scrivergli un pezzo della nostra canzone: ” Stanza singola” di Franco 126 e Tommaso Paradiso. 
Per chi non la conosce vi suggerisco di ascoltarla mentre leggete…perché altrimenti non capirete il senso delle nostre parole…”
#1/18

#2/18

#3/18

#4/18
CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”