“Ciao a tutti, sono Andrea e scrivo da Cremona.
Lo scorso venerdì sono stato ad una festa a casa di un amico, ho bevuto qualche bicchierino di troppo e ho cominciato a fare amicizia con chiunque mi capitasse davanti.
In particolare, ho conosciuto un ragazzo simpaticissimo che si chiama Fabrizio e poi lui, a sua volta, mi ha presentato una sua amica proprio dieci minuti prima di andare via.
Non ci siamo parlati molto perché lei era davvero bellissima e io avevo paura di fare figuracce dovute all’alcol, ma ho notato che mi guardava spesso e mi sorrideva, perciò ho chiesto a Fabrizio il suo numero e qualche sera dopo le ho scritto.
La conversazione che leggerete è proprio la prima (e ultima, poi capirete il perché) tra me e quella ragazza, che successivamente ho scoperto chiamarsi Giulia.
La chat all’inizio sembrava andare molto bene e io stavo già pensando a dove avrei potuto portarla per il nostro primo appuntamento, ma i problemi non sono tardati ad arrivare…”

#1/17

#2/17

#3/17

#4/17

CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”