“Io mi chiamo Lorenzo e qua vi mando la chat con mia madre di una notte in cui, non riuscendo a prendere sonno, ho pensato di sfruttare la nottata per fare qualcosa che avrei dovuto fare già da tempo : vendicarmi di mio fratello Federico.
In quel periodo io dormivo spesso fuori casa, da amici o dalla mia ragazza. Federico è mio fratello minore. Tra me e lui c’è sempre stato un bel rapporto ma soprattutto tantissimi scherzi di ogni genere. Più crescevamo e più gli scherzi diventavano subdoli e studiati nei minimi particolari, era diventata praticamente una gara, una sfida. Qualche mese prima di questa conversazione lui mi aveva fatto uno scherzo terribile e mi ero ritrovato chiuso fuori casa in mutande davanti a tutto il vicinato… Vi dico solo che ci sono ancora in giro sul web foto di me in boxer di fronte alla porta di casa. Così, passato un po’ di tempo ho deciso di vendicarmi e per farlo ho dovuto colpire, insieme a lui, anche mia madre e mio padre, che non c’entravano niente…durante la conversazione loro provavano a chiamarmi per capire cosa stesse succedendo ma io non riuscivo a parlare per quanto stavo ridendo e attaccavo in faccia a tutti…ho avuto mal di pancia da quanto ho riso giuro…”

#1/20

#2/20

#3/20

#4/20CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”