Mi chiamo Valeria ed è da qualche tempo che ho un grosso problema. Vivo in affitto in un monolocale molto carino, in una zona centrale della mia città e in cui sto più che bene. C’è tutto l’essenziale che mi serve in quel piccolo, ma accogliente, spazio vitale, considerando anche che io lavoro in casa con il mio computer. Tuttavia, come anticipato, un enorme neo si fa largo tra me e la tranquillità che vorrei. Questo perché quel grandissimo cafone del mio vicino di casa non fa altro che mettere la musica a un volume troppo alto! Ogni due o tre giorni di giorno o di sera fa partire la musica tanto che mi vibrano i vetri delle finestre! Dopo poco più di un mese d’inferno, in cui ho cercato di bussare alla sua porta senza ricevere risposta, sono riuscita a ottenere il suo numero da una del piano di sopra, che come me mal sopporta questa persona.

#1/11

#2/11

#3/11

CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”