“Il foglietto che ho trovato in cabina ha cambiato la storia di quella giornata e direi anche quella della mia vita. Alla fine della lettura di questa conversazione vi renderete conto che tante volte le situazioni “estreme” come questa servono pure a capì quanto ci tieni a qualcuno. Tipo io quel giorno mi so sentito morire quando ho pensato a Olimpia con un altro e là mi sono detto che quella doveva esse la donna della vita mia. Non avevo mai sentito una roba simile per un’altra. Quello che è successo quel giorno ha cambiato la vita mia, di Olimpia e anche di altre persone della mia famiglia, per sempre. Penso che una cosa importante che tante persone dovrebbero imparare a prescindere da quello in cui uno crede ( non sono un tipo molto religioso) è il perdono. E questo è un tema importante di questa storia che ho vissuto! Se ci fermassimo tutti a pensà a quanto gli altri c’hanno fatto bene e quanto c’hanno fatto male forse pochi ne uscirebbero puliti, ma perché non dare una seconda occasione alle persone dico io, se possiamo?”

#1/19

#2/19

#3/19

#4/19CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”