“Ciao a tutti quanti ragazzuoli di spunte blu, vi invio gli screen di quella che è la mia storia… È una storia molto recente, e tratta il mio matrimonio… Mi sarei dovuto sposare due settimane fa circa, dopo anni di relazione ma non di convivenza (lei è una ragazza originaria della Sardegna ma nata a Milano ed i suoi genitori hanno richiesto espressamente che andassimo a convivere solo dopo il matrimonio)… Tutto era perfetto, finalmente mi sposavo, ma feci una gran cazzata… Tempo fa infatti (e so che mi sto per sputtanare da solo davanti a tutti voi) gestii io gli inviti per il matrimonio… Quello che feci però non è stato bello, né tantomeno maturo… Son sincero, lo feci con la mentalità di un bambino, portando alla rovina il giorno più bello della mia vita… Feci una cosa veramente stupida ed immatura… Perciò, vi chiedo di non giudicarmi per il gesto, so già le mie colpe, non ne ho bisogno di prenderne altre… Dopo aver confessato tutto al mio migliore amico dovetti farlo anche con la mia “futura” moglie… “

#1/12

#2/12

#3/12

#4/12CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”