“Il mio nome è Astrid, saluto tutti quanti quelli che mi leggeranno e che di sicuro staranno a criticarmi aspramente, ma sappiate che io sono chiaramente dal lato della ragione in questa storia. Ho 24 anni, quando voglio qualcosa faccio di tutto per ottenerla e non sono una che si pone dei limiti. Oltretutto sono anche una ragazza molto solare a cui piace scherzare, ma non a tutti piace il mio modo di pormi perché lo si trova troppo brusco, quando voglio solo prendere un po’ in giro, fare tanto sarcasmo. Ma mi rendo conto che via messaggi non sia facile capire il sarcasmo. Comunque una cosa che per anni ho sempre voluto, ma che non sono mai riuscita ad avere, è Guido, il mio vicino di casa. Lui è più grande di me, ha 27 anni mi pare o forse 28, non ricordo. È davvero un bel ragazzo e l’ho puntato da un bel po’ e ci stavo per provare quando è scoppiata la pandemia e lui non ha più voluto vedersi con nessuno. Ci siamo sentiti pochissimo, ma soltanto di recente ha ripreso a parlare più attivamente con me rispondendo ai miei messaggi e a quel punto la strada era spianata per me.”

#1/18

#2/18

#3/18

#4/18CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”