“Chiedo a tutti quelli che leggeranno ciò che ho da dire di dirmi che problemi abbia il mio ragazzo, o forse ex ormai non ci siamo chiariti. Si, perché deve averli per forza dei problemi altrimenti non si spiega il suo modo di fare. Il fatto è che lui è un ragazzo molto vivace, solare e con tanta, ma tantissima voglia di fare, di mettersi in gioco e dimostrare di essere bravo in ciò che fa. Il problema principale è che non ha ancora capito cosa fare nella vita. Io comunque mi chiamo Osmina, ho 25 anni e lui si chiama Gabriele e ha la mia stessa età.

Penso che il suo più grande problema sia la sua famiglia che lo pressa tantissimo a unirsi all’attività familiare. Lui però si mise impiegato alla cassa dai suoi, ma odiò subito quel mondo e ha convinto, con enormi difficoltà, i suoi genitori che si sarebbe trovato un altro lavoro. Perciò ha iniziato a fare qualsiasi cosa, prevalentemente cose creative dato che a lui piace sperimentare modi nuovi e innovativi di lavorare. Ha fatto l’influencer per una settimana, ma senza follower. Poi è passato per fare lo youtuber, aprirsi un blog e altra roba del genere. Tutta roba mollata dopo poco e per questo motivo mi ha fatta incavolare quando mi ha comunicato di aver trovato la sua grande vocazione.”

#1/17

#2/17

#3/17

#4/17CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”