“Ciao a tutti, mi chiamo Valerio, lavoro (ormai si fa per dire) per una ditta che affitta attrezzatura per sport come surf, canoa, immersioni in una “nota località turistica” e seguo spunte blu da tanto tempo. Finalmente ho la chat adatta a voi. La conversazione è di poco fa, ma i fatti a cui fa riferimento la “famosa” Mara, aspirante influencer, sono di qualche mese addietro quando io e la mia ex Eva ci siamo lasciati. Nonostante i motivi, anche abbastanza pesanti, io e Eva ci siamo comportati da persone civili e ci siamo lasciati alle spalle la relazione senza grossi rancori. Mara evidentemente non era d’accordo e ha deciso che io in qualche modo dovessi pagare pegno perché probabilmente pensava che dovessi risarcire qualcuno, forse il genere femminile nella sua totalità, ma se non davo nulla alla mia ex allora ci avrebbe pensato lei a battere cassa. Ovviamente, data la chat sempre più assurda, l’ho bloccata, prima che qualcuno mi chieda “perché non l’hai bloccata”; ebbene, io manco avevo il suo numero prima della conversazione. Buona lettura!”

#1/17

#2/17

#3/17

#4/17CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”