Ci scrive una ragazza per mostrarci questa sua conversazione che ha avuto: “Salve Spunte Blu!!! Ho deciso di inviarvi questa mia chat perché credo sia veramente assurda, inconcepibile, fa ridere per quanto è assurda, ma vi posso giurare che quando ho ricevuto e letto quei messaggi mi sono veramente sentita male, cioè non so come spiegare, mi sono sentita sporca anche senza aver fatto assolutamente nulla. Ma credo sia opportuno contestualizzare, praticamente la conversazione che potete leggere è tra me ed il mio istruttore di scuola guida, la mattina del giorno in cui avrei dovuto sostenere l’esame per l’ottenimento della patente. Ad essere onesti a quell’esame mi sono presentata non essendo preparata benissimo, ma non è che non sapevo guidare, avevo qualche incertezza, anche se ho fatto più guide di quelle obbligatorie. Fatto sta che il mio istruttore mi ha fatto una richiesta veramente assurda, che secondo me non ha nulla a che vedere col fatto che fosse preoccupato per l’esito del mio esame, ma me lo ho chiesto solo perché è uno schifoso.”.

#1/13

#2/13

#3/13

#4/13CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”