Ci scrive una ragazza per mostrarci questa conversazione che ha avuto: “Ciao Spunte Blu, ho deciso di scrivervi per mostrarvi questi “disgustosi” screenshot di una mia chat di un po’
di tempo fa, ma andiamo per gradi. Io sono una studentessa universitaria che per mantenermi ed arrotondare e pesare il meno possibile sui miei genitori ho iniziato a fare da doposcuola a dei bambini delle scuole elementari e medie. La conversazione che vi mostro è proprio con la madre di uno di questi bambini che ho seguito per un paio di settimane, prima di ricevere questi messaggi. Io sono veramente schifata, inorridita e nauseata ancora adesso da quello che mi è stato detto e di come mi è stato detto, per messaggio, neanche il coraggio di dirmelo in faccia ha avuto questa signora. Io spero vivamente che questo sia un caso isolato, che sia un pensiero assurdo di questa persona e di suo marito, perché se fosse il contrario sarebbe veramente gravissimo e avrei paura per quello che sta diventando il mondo e la società.”.

#1/17

#2/17

#3/17

#4/17CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”