“Buongiorno Spunteblu, io mi chiamo Valentina e sono una persona molto schietta e sincera. Odio le persone false, deboli e senza attributi. Sono sicura che diverse persone sono come me e chi mi capisce sa che noi così siamo spesso odiati da tutti e considerati “cattivi”. La verità è che noi siamo soltanto sinceri. Per questa mia sincerità ho interrotto una relazione di 6 mesi con un ragazzo di nome Federico che non era proprio il mio tipo. Mi piaceva solo un pó esteticamente ma solo di faccia, e un pó caratterialmente, ma quando l’ho conosciuto meglio, col tempo ho capito che non era proprio il caso di continuare…perciò gli ho fatto presente la cosa elencandogli tutti i motivi per cui non poteva funzionare. Dopodiché non gli ho più scritto. Sono sincera, non mi sono sentita in colpa, perché ho detto la verità. Per me quando si dice la verità si sta dalla parte della ragione, sempre.
Dopo un pó di tempo, circa un mese, una notte all’improvviso mi arriva un messaggio da un numero sconosciuto…vado a vedere e chi è?! La madre di Federico… Ora ditemi se secondo voi è normale..”

#1/17

#2/17

#3/17

#4/17
CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”