“Ciao a tutti! Mi chiamo Fabiola e sono una studentessa fuorisede da quattro anni. Vi dico questo perché le conversazioni che vi mando sono state fatte con le mie attuali coinquiline appena due giorni fa. Non voglio passare per pazza e non voglio nemmeno mettere alla gogna le persone, però c’è stata una mancanza di rispetto e di educazione che non mi era mai capitata prima in nessun’altra casa. Per farla breve, una mattina di questa settimana stavo per uscire, ma arrivata all’appendi abiti vicino all’ingresso non trovo la mia giacca di pelle: chiedo subito alle mie coinquiline, ma nessuna sa niente. Sul momento esco, ma poi inizio a indagare…”

#1/17

#2/17

#3/17

#4/17
CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”