“Ciao a tutti, sono Daniel, ho 29 anni e sono un amante della corsa.

Amo questo sport, lo pratico da parecchi anni, e sono arrivato ad un punto dove corro tutti i giorni 10 kilometri la mattina. 

Nel primo periodo la gente mi prendeva per un fanatico, ma con il tempo e vedendo i miei risultati, sono passate da ritenermi uno schizzato ad esempio da seguire.

Non mi stupii infatti quando una donna della mia città, (di cui non farò il nome), mi propose di correre insieme.

Lei ha 10 anni in più di me, molto bella e in forma. All’inizio non riusciva mai a correre tutti e 10 i kilometri che correvo anche io, però mi disse fin da subito di essere molto interessata alla corsa… 

Io mi ero subito trovato bene con lei, facevamo molti discorsi sullo sport e tutto sembrava andare bene. Mi piaceva molto l’idea di trasmettere la mia passione a qualcun’altro.

Se oggi vi scrivo, è perché mi è successa una cosa incredibile poco tempo fa, che mi fa seriamente dubitare del buon cuore, ma soprattutto, del buonsenso delle persone. 

Vi lascio alle chat.”

#1/8

#2/8

#3/8

#4/8CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”