“Buonasera redazione di SpunteBlu e un saluto ai lettori che leggeranno questa mia storia, avvenuta pochi giorni fa, venerdì per la precisione, con il mio compagno Gabriele, sono un po’ amareggiata per le cose che ci siamo detti, forse mi pentirò di averla mandata ma ora é anche un modo per sfogarmi.

Io mi chiamo Serenella e sono un estetista, ho un piccolo studio che gestisco da sola con tanta passione e questo anno di pandemia non é staro facile per me, prima la chiusura per tanti mesi, poi l’adeguarsi a tutte le regole sanitarie, ma con tenacia ce l’ho fatta. Come se non bastasse l’ulteriore batosta, la mia regione la Puglia diventa zona rossa e sarò costretta nuovamente a chiudere. Ho deciso cosí di rimanere aperta gli ultimi giorni disponibili, anche per rispetto delle mie clienti ma quando ho avvisato il mio compagno della mia scelta, non ho avuto il supporto che mi aspettavo, mettendo in mezzo anche i miei sentimenti per lui, cosa che é su un altro piano assolutamente. Forse ho sbagliato io nelle mie priorità, come mi dice lui? Voi cosa avreste fatto? Non lo so proprio…”

#1/13

#2/13

#3/13

#4/13
CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”