“Salve spunte blu. Sono Mirko, e vi condivido delle chat che fanno da sfondo a quella che è la storia più assurda a cui io abbia mai preso parte.

Tutto è iniziato questo venerdì. Abito a Milano, in una posizione abbastanza centrale, qui si crepa ancora dal caldo, quindi io e la mia ragazza avevamo deciso di fare una piccola vacanzetta rilassante… o almeno questa era l’idea.

Scendiamo in strada per prendere l’auto, voltiamo l’angolo quando ci troviamo davanti una scena (per me) raccapricciante. 

Qualcuno aveva letteralmente fatto la fiancata alla mia macchina.

È una Golf GTI del 2019 (nuova). Il danno partiva da portiera posteriore ad anteriore, specchietto e un finestrino distrutti.

Il danno era tale che pensavo ci fossero venuti addosso per effettuare un furto.

Inutile dire che ho perso svariati anni della mia vita in quei pochi secondi.

Pensavamo al peggio, quando fortunatamente scopriamo che non era avvenuto nessun tentativo di furto… anzi.

Sul parabrezza troviamo un biglietto, con numero di cellulare e addirittura uno strano messaggio di scuse.

Ero felice che chi avesse causato il danno non se ne fosse andato, ma aveva avuto un minimo di senso civico… Fino a quando non provo a contattare quel numero…”

#1/13

#2/13

#3/13

#4/13CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”