“Ciao Spunte Blu, sono Mara. I messaggi che state per vedere non sono miei, ma di mio padre, Piero. L’ho praticamente costretto a farmi fare lo screenshot di queste chat, perché tutta la storia ha dell’incredibile. 

Io e lui abitiamo in un’alta valle della provincia di Bergamo, gestiamo 2 villette che ogni anno affittiamo a turisti che vengono qui a passare l’estate.

La nostra zona è davvero bella per vivere la natura e il paesaggio, ogni anno i nostri residenti sono molto soddisfatti… anche se.

Anche se a volte capita di avere dei veri e propri “personaggi” residenti da noi. Non tutti sono fatti per vivere a contatto con la natura e le vecchie tradizioni.

C’è un pastore che vive vicino a noi, di nome Giovanni, ha l’età di mio padre e sono molto amici, per questo mio padre gli lascia pascolare le capre nel grande prato sotto una delle due villette.

L’altra sera Giovanni scrive a mio padre che una delle sue capre era scomparsa…”

#1/15

#2/15

#3/15

““Sciop” vuol dire fucile e sì, Giovanni è sempre stato una persona molto impulsiva. A questo punto mio padre scrive alla signora residente nella villetta.”

#4/15
CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”