Vi siete persi la prima parte? Nessun problema, leggetela qui

“… Dopo tutto ciò che avete letto, io ero totalmente sconvolta e fuori di me… Non credevo ai miei occhi, la possibilità che Vincenzo mi stesse facendo cornuta era alta, molto alta… Ed io non sapevo cosa fare ne come regolarmi… Così il giorno dopo ho scritto di nuovo a Vincenzo, cercando un qualcosa, un appiglio, per scoprire qualsiasi cosa in più e non pensare di essere cornuta e di poter continuare ad avere una vita serena… Mi auguravo di sbagliarmi, che fosse tutto un grosso malinteso… Ma le reazioni di Vincenzo alle mie richieste mi hanno fatto pensare ancor di più che la possibilità di essere cornuta fossero ancor più concrete… Ma il peggio doveva ancora venire…infatti io sapevo le credenziali della sua email…E così, sono entrata per sbirciare un po’, quello che ne è uscito è stato spiazzante, non sapevo più cosa fare, avevo solo una soluzione, andare fino in fondo… E così ho deciso di fare, dovevo scoprire la verità che mi stava nascondendo, ad ogni costo, anche a costo di spendere continuamente soldi in viaggi… “

#1/18

#2/18

#3/18

#4/18CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”