“Ci scrive un ragazzo per mostrarci questa conversazione che ha avuto: “Ciao Spunte Blu, ho deciso di scrivervi per farvi vedere questi messaggi molto strani che ho scambiato con una persona. La persona in questione è un mio ex compagno del liceo che praticamente non sentivo da quando ci siamo maturati, quindici anni fa quindi. 

Questa persona mi scrive e fin da subito inizia ad usare un tono strano ed un modo di parlare particolare, ed infatti mi ricordo fosse sempre stato un po’ strano e a modo suo nelle relazioni interpersonali e nel socializzare, ma al di là di questo, fino a quel momento, mi stava facendo piacere risentirlo dopo tanto tempo, in fondo è stata una persona con la quale bene o male ho passato tanto tempo della mia adolescenza. 

Le cose si fanno sempre più strane quando inizia a raccontarmi cose di lui e io inizialmente non stavo capendo dove volesse andare a parare fino a quando finalmente non mi svela il motivo per il quale mi aveva scritto. Neanche sto a dirvelo che ovviamente ci sono rimasto male, ma la cosa che mi lascia basito oltre alla stranezza della richiesta, è l’assurdità di tutta la vicenda, il suo modo di parlare e tutto quello che mi ha detto.”.”

#1/18

#2/18

#3/18

#4/18

CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”