“Ciao ragazzi di Spunte Blu! Vi mando questi screen per raccontarvi una cosa che mi ha lasciata molto perplessa. Ho avuto questa conversazione con una ragazza mia conoscente, che faceva parte di un gruppo per un regalo di laurea di un nostro amico in comune. Parlando sul gruppo, assieme ad altri, ci siamo organizzati tutti insieme per il regalo e io mi sono occupata per tutti di comprarlo e, di seguito, di raccogliere i soldi dei presenti alla discussione e alla festa.

 La ragazza in questione non era presente fisicamente il giorno della laurea, quindi non avevo avuto da lei i 30€ accordati per il regalo. Un mese dopo la laurea, non avendo notizie, le scrivo. Questi sono gli screen: ho avuto dubbi di essere diventata pazza…”

#1/11

#2/11

#3/11
CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”