“Ciao a tutti, mi chiamo Grazia e vi prego di darmi ragione, ma non perché sia donna e le donne hanno sempre ragione, ma perché c’è evidenza nel fatto che io abbia ragione. So che posso sembrare una pazza se mi presento così, ma dopo che leggerete la chat tutto vi sarà più chiaro e spero che il mio ragazzo, Cosimo, possa finalmente capire che ho, appunto, ragione.
Ah, per cortesia non giudicate il mio modo di pensare perché non sono l’unica che agisce così e lo so per certo e poi si parla di rispetto, ma mi spiego meglio. In pratica io e Cosimo siamo usciti normalmente, io lo aspettavo sotto casa e lui è passato a prendermi. In macchina, guarda caso, chi era seduto avanti CON IL MIO RAGAZZO? Il suo amico Paolo, nulla di strano, non sono gelosa, ma che mancanza di rispetto è???
Si siede avanti prima la ragazza o il ragazzo del rispettivo autista e di conseguenza dietro i vari amici, si dà precedenza sul posto avanti solo agli anziani quali nonne e nonni o persone impossibilitate a camminare bene.
Ragazzi so che sembra assurdo, ma come vi sentireste voi se vi metteste dietro mentre il vostro ragazzo è avanti con il suo amico? Io profondamente mancata di rispetto.”

#1/7

#2/7

#3/7

#4/7
CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”