Ci scrive un ragazza per mostrarci questa chat con il suo fidanzato: “Ciao Spunte Blu, ho deciso i scrivervi per rendervi partecipi e documentare la condizione e la situazione nella quale vige il mio ragazzo, che io sto cercando di aiutare, contro la sua volontà, visto che è da un po’ di giorni che non mi permette di contattarlo. Praticamente sono venuta a sapere, tramite mio fratello, che il mio ragazzo, Mauro, gioca ad un videogioco che, mi sono informata, videogioco non è, ma è una cosa molto più grave, e veramente pericolosa secondo me. E’ un qualcosa che ti fa estraniare dalla realtà, che ti impedisce di avere dei sani rapporti umani con le persone e con chi ti vuole bene, perché ti risucchia al suo interno e ti impedisce di avere una vita normale, perché di fatto questo si sostituisce ad essa. Io voglio e sto cercando di aiutarlo, perché a lui ci tengo e non voglio che questa cosa gli rovini la vita, ma allo stesso tempo penso a quante persone magari sono cadute vittima di queste cose, anche magari più piccole di età e magari più vulnerabili. E’ assurdo che ci siano queste porcherie in giro!!!.”.

#1/19

#2/19

#3/19

#4/19CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”