“Vi scrivo perché non so più che fare, perché sono una ragazza adulta, posso vivere la mia vita, soprattutto sentimentale, e non è possibile che se i miei genitori non si intromettono e lo facciano invece i miei amici. Sarebbe comunque grave se un amico si mettesse in mezzo in una qualsiasi storia d’amore, indipendentemente dall’età, ma si presume che io non mi comporti più come una ragazzina infatuata. 

 

Tra l’altro, siccome non sono in grado di affrontarmi faccia a faccia, come persone normali, hanno mandato Floriana, una del nostro gruppo, per scrivermi e comunicarmi tutto il loro disappunto. In ogni caso dovete sapere che il mio nome è Giulia, ho 26 anni, e il mio ragazzo invece ha 34 anni. 

 

Il fatto è che ho litigato con i miei amici proprio un paio di giorni fa, dopo che li ho riuniti tutti per fargli conoscere il mio nuovo ragazzo. Tra l’altro loro sapevano che io mi frequentavo con uno, da 6 mesi, ma siccome non l’avevano mai visto e io avevo tenuto la cosa per me, non si sono creati il problema finché non se lo sono trovati davanti.”

#1/18

#2/18

#3/18

#4/18

CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”