Ci scrive una ragazza per mostrarci questa sua conversazione che ha avuto: “Ciao Spunte Blu!!! Ho deciso di inviarvi questo scambio di messaggi avuto ormai un mese fa con il mio fidanzato. La discussione ed il litigio vertono su un argomento,
ovvero, il fatto che avessimo organizzato di passare le vacanze insieme a mare con i miei genitori, ma all’improvviso, spunta dal nulla un suo impegno di lavoro improrogabile, importantissimo a cui non poteva fare a meno per nessunissima ragione al mondo. Ok. A me questa cosa puzza di pesce marcio fin da subito e quindi mi metto velocemente e repentinamente ad indagare, forse sbagliando lo ammetto, però il mio sesto senso mi diceva che c’era qualcosa che non andava. Non aggiungo altro, non voglio fare la spoilerona, voglio dire però a tutti quei fenomeni che come il mio ragazzo credono di farci fesse, che si sbagliano di grosso, e questo ovviamente vale anche per l’altro sesso, a parti invertite, ovviamente. Non posso che concludere dicendo: fidarsi e bene non fidarsi è meglio.”.

#1/25

#2/25

#3/25

#4/25CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”