“Buongiorno a tutti voi della pagina  Spunteblu, io sono una ragazza di 26 anni e anche se forse non sarà molto carino da parte mia vi mando questa chat perché sono arrivata al limite e voglio capire se sono pazza io oppure ho ragione.

Ero arrivata a un momento col mio compagno Lorenzo in cui la convivenza era l’unica cosa che mancava. Ormai stavamo insieme da tempo e non potevamo più fare i fidanzatini. Lui ha già un figlio piccolo con la sua ex. Vorrei specificare il concetto di EX perché in teoria una persona che rientra in quella categoria non dovrebbe poter influenzare le decisioni del padre di suo figlio solo perché hanno un bambino in comune. E invece indovinate un po’??? 
Io stavo cercando su internet case da andare a visitare  ed ero pronta a cambiare vita per Lorenzo… lui diceva di voler fare lo stesso, ma a quanto pare, come spesso accade, le parole sono una cosa e I fatti sono un’altra… 
Speravo che Lorenzo fosse un ragazzo di parola…e invece purtroppo mi sono dovuta ricredere… Ma le motivazioni che mi spingevano ad andare a convivere erano veramente importanti per me.. “

#1/17

#2/17

#3/17

#4/17
CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”