“Salve ai lettori che mi daranno una mano, sto avendo dei problemi di coppia con la mia ragazza con la quale andrò a convivere. Sembra strano per me chiedere consigli amorosi a degli sconosciuti nei commenti di Spunteblu, ma un amico mi ha detto che secondo lui può servire molto di più di non farlo affatto e non provare questa strada. Anticipo comunque il fatto che so perfettamente di essermi espresso male quando ho parlato con la mia ragazza, che non sono stato affatto carino, ma mi sono fatto prendere dai nervi. Non sono una cattiva persona, solo uno che si è comportato un pochino male e che ammette l’errore, ma che non sa come potrebbe rimediare. Il mio nome è Mario, ho 33 anni e, come ho detto, mi sto organizzando per andare a convivere in una casetta tutta nostra con la mia compagna, Alessia, che ha la mia stessa età. C’è però un grosso scoglio tra noi due sul fatto di convivere e le ho fatto presente le mie rimostranze e per tutta risposta lei è un po’ impazzita. Cosa posso fare per farle capire i miei timori senza che ci lasciamo definitivamente?”

#1/13

#2/13

#3/13

#4/13
CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”