Storie di vita > Affari di famiglie

Affari di famiglie

“Ciao spunte blu, volevo mandare i miei screen e rendervi partecipi di una situazione imbarazzante che ha colpito me e la mia ragazza, vi prego di poter rimanere anonimo, grazie mille. E’ successo tutto circa un mese fa quando ancora non seguivo la vostra pagina, poi ho iniziato a leggere alcune chat molto imbarazzanti e ho pensato che magari quello che a me ha imbarazzato molto ad altri poteva strappare una risata.”

#1/7

#2/7

#3/7

CONTINUA A LEGGERE QUESTA STORIA CLICCANDO QUI SOTTO SU “SUCCESSIVA”

Commenta con Facebook

Cerca