Non è cosa nuova il fatto che ai tempi d’oggi mettere un annuncio di lavoro su internet può attirare cani e porci, ma risulta sempre singolare il fatto che una persona possa decidere di mettersi a cercare giovani ragazze su siti come subito.it nel tentativo di rimorchiare.

Fermo restando che siamo convinti che da qualche parte nel globo queste scadenti tecniche funzionino (altrimenti non si spiega come mai tale fenomeno fatichi a cessare) oggi vi raccontiamo l’ennesima storia di una ragazza che per cercare lavoro si è ritrovata a tu per tu con un coglione.