Un ragazzo ci scrive per condividere con noi la sua storia e chiedervi dei consigli:

“Ciao è da un paio di mesi che frequento questa ragazza di un bel po’ di anni in più, io 23 lei 32, l’ho conosciuta in un classico locale ma andando avanti con la conoscenza e sopratutto vedendo che alle 23 al massimo andava via mi ha detto che lavora al night per mantenersi gli studi… fino a qua niente di male.

Solo che quando torna nella sua città è sfuggente, risponde dopo ore e sembra sempre scocciata… lei mi dice che è perché vuole stare tranquilla con la sua famiglia. Secondo voi è giusto questo suo comportamento? E’ un consiglio quello che mi piacerebbe avere N.b non le ho mai dato soldi, anzi, la maggior parte delle volte paga lei”.