La lunga attesa ha finalmente una fine.

Vi abbiamo fatto attendere, e non poco, ma ogni volta che pubblichiamo le vostre storie non possiamo tralasciare alcun dettaglio e allo stesso tempo dobbiamo valutare ogni singola situazione per non lasciare nulla al caso. Siamo ben consapevoli che ogni pubblicazione coinvolga centinaia di migliaia di persone, e prima di dare in pasto alla macchina dei social certe “situazioni di vita”, abbiamo l’obbligo e il dovere di “vigilare”.

Detto questo, passiamo alla storia di Katia e Federico, che da oggi torna ad andare avanti come se non ci fosse un domani. Ovviamente se vi trovate qui per errore potete semplicemente rileggervi le conversazioni precedenti che trovate in fondo a questa pagina, altrimenti andate tranquillamente avanti con la lettura.

Come sempre vi ricordiamo che potete inviarci le vostre storie ogni giorno, 24 ore su 24, su facebook o su instagram, proveremo sempre a rispondere a tutti e ovviamente le migliori avventure saranno sempre pubblicate qui, con le dovute accortezze legate alla privacy. Che Katia sia con voi.