Qualche giorno fa abbiamo pubblicato una vecchissima storia che molti di voi avevano già letto. La scelta di ripubblicare tutto nuovamente era dettata dal fatto che eravamo riusciti ad entrare in possesso di nuovi screen. Ecco quindi spiegato l’arcano per il quale molti di voi ci hanno chiesto delucidazioni.

E oggi, dopo il primo repost di “riepilogo”, e la nuova parte già pubblicata, andiamo avanti con il terzo atto della storia. Seguite attentamente tutto perché ne vedrete delle belle. Ma se vi siete persi i primi due atti allora potete, anzi dovete, rileggere tutto qui (parte 1) e qui (parte 2). Buona lettura.