rapporti a distanza. Un dramma che quasi tutti almeno una volta nella vita abbiamo vissuto. I più classici sono quelli che si vengono a creare con la fine del Liceo e l’inizio dell’Università: due giovani studenti che inseguono il proprio futuro andando a studiare fuori sede e che li metterà di fronte a una realtà che non sarà facile da gestire. Ed è proprio di questo che parla la breve storia di oggi.

Due ragazzi che si trovano a combattere e a discutere per le lacune che sorgono in un rapporto a distanza. E come al solito la causa scatenante è Whatsapp, sempre lui. Perché se visualizzi un messaggio e non rispondi all’istante puoi essere anche su un altro pianeta, la litigata ci scappa uguale. Scene viste e riviste ma che non fanno altro che aprire ad un’ulteriore riflessione su quanto gli smartphone incidano sulla nostra quotidianità.

Avete vissuto o state vivendo situazioni del genere, dove centinaia di km vi hanno diviso dal vostro partner facendo nascere migliaia di litigate che hanno messo a dura prova il vostro amore? Raccontateci le vostre esperienze.