L’aspetto fisico non è tutto.

Esordiamo con questa frase perché racchiude tutto il dramma di questa storia, non tanto per il significato intrinseco, ma perché il ragazzo in questione non fa altro che ripeterla nei suoi lunghi ed epici poemi in cui tenta in tutti i modi di conquistare una ragazza.

Crescere significa anche dover ricevere dei rifiuti, elaborarli e affrontarli per conoscere se stessi e capire quali sono i nostri limiti e i nostri difetti sui quali bisogna lavorare. E se a 25 anni ancora facciamo molta fatica ad accettarne uno (che di per sé ci sta in maniera superficiale, non è mai bello essere rifiutati), trasformando una situazione in un dramma greco, allora forse non basta più farci delle semplice domande, ma bisognerebbe farcele fare da qualcun altro più esperto di noi…

Ora vi lasciamo alla lettura, fateci sapere cosa ne pensate, e se anche voi avete qualcosa da raccontare, allora scriveteci su Facebook, vi aspettiamo!

 

[cresta-facebook-messenger text="Inviaci i tuoi screen" icon="yes" position="top"]
[cresta-facebook-messenger text="Inviaci i tuoi screen" icon="yes" position="top"]
2
3
4
5