Ti amerei sui social anche se tu fossi a Milano e io a Bangkok

Visite: 222

Tu ci credi nell’amore a distanza? O meglio, ci credi nell’amore nato tra due persone che si sono conosciute su facebook e che ancora non si sono mai viste di persona perché abitano lontanissimo? Ragionamento contorto ma non troppo, ma che mi serve per spiegarvi la breve storia di oggi tra questi due ragazzi che si erano conosciuti su Facebook per qualche coincidenza. Inizialmente sembrava tutto filare liscio, a giudicare dalle foto i due avevano un’attrazione reciproca, ma ad un certo punto qualcosa è andato storto.

Un po’ come quando sei al computer e all’improvviso senza un motivo apparentemente valido compare la scritta “error: something went wrong” generando in noi strane sensazioni accompagnate da memorabili bestemmie. Questo è sicuramente lo stato d’animo che avrà provato la ragazza che ci ha inviato gli screen, quando, conoscendo un ragazzo di un’altra città su facebook, improvvisamente è stata accusata di non essere sufficientemente “dolce” nei suoi confronti, ma di esserlo solamente con altre persone (prove inconfutabili alla mano) a discapito suo, nonostante lei avesse più volte apprezzato il suo aspetto fisico.

Una storia talmente agghiacciante e profonda che siamo già stati contattati da Moccia che vuole girare un nuovo film che spopolerà in tutte le sale italiane. Se anche voi avete vissuto storie a distanza più serie di questa oppure allo stesso livello di trama e intreccio, allora scriveteci un messaggio allegando il vostro materiale. Per il resto buona lettura, preparate i fazzoletti e non piangete troppo.

10

Facebook Comments