Scusa amore ma ti devo friendzonare

La friendzone. Una parola che solo a sentirla fa venire i brividi, il nostro battito comincia ad accelerare e una strana sensazione di freddo ci avvolge facendo partire un sinistro impulso che porterà la nostra mano a coprire il volto in segno di vergogna. Perché diciamoci la verità, tutti noi siamo stati friendzonati almeno una volta nella nostra vita, o meglio, tutti noi abbiamo subito quella friendzone che a distanza di mesi o anni ci brucia come se fosse successo ieri. Soprattutto se tu che stai leggendo sei un uomo, perché si sa, statisticamente parlando sono gli uomini a venire friendzonati più spesso… lo dice la scienza! E si, io che scrivo sono un uomo, e ora vi racconto di quella volta in cui lei, Elisa, mi ha friendzonato… correva l’anno duemilaquatt… ok basta.

La storia di oggi parla di un uomo, innamorato di una donna, che però amava un altro uomo, nonostante i due avessero avuto una relazione sentimentale (o quasi), o perlomeno sessuale. Non servono altri dettagli per spiegarvi questa triste vicenda, se anche voi siete incappati nella friendzone e volete aprire il vostro cuore a noi, allora cliccate qui sotto e inviateci i vostri screen su Messenger… vi aspettiamo!

Inviaci i tuoi screen
Inviaci i tuoi screen
Inviaci i tuoi screen
Inviaci i tuoi screen
2
3
4
'

Commenti

Mentire di fronte alle spunte blu di WhatsApp

Community nata su Facebook il 6 Novembre 2014 ad opera di Marco Weiss, che in una fredda sera d'inverno, ha finalmente incontrato la pazzia dopo aver udito delle strane voci provenire dal suo telefono...

Inviaci i tuoi screen