Il fidanzato surrogato – Parte 1


Visite: 924

Questa è la storia di una friendzone, una friendzone cocente, forse la più pesante e la più dolorosa mai vissuta sulla pelle di un essere umano. Perché non è la solita situazione dove lui si dichiara a una ragazza e lei lo gela dicendogli di vederlo solo come un amico, ma c’è dell’altro. Infatti il protagonista del giorno, ha dovuto fingere per due anni di essere il fidanzato di lei, senza ricevere baci o altre effusioni che perlomeno avrebbero alleviato la sofferenza di questo ragazzo. Il tutto nel silenzio più totale e senza mai rivelarle che dietro quella finzione c’era del sentimento che 

col tempo stava crescendo nella consapevolezza di dover rimanere all’oscuro di tutto e di tutti. Ma vi chiederete il perché di tutto ciò, in una storia lunga e piena di colpi di scena, dove all’improvviso lui deciderà di farsi avanti rivelando ciò che da troppo tempo nascondeva dentro, dopo aver aspettato per un’eternità che la ragazza tornasse ufficialmente single. Ma qui la doccia gelata: non bastavano due anni di amichevole fedeltà per conquistare il cuore di questa ragazza, per farle capire che di fronte a se aveva la chiave dei suoi insuccessi amorosi.

Se anche voi avete vissuto situazioni simili e drammatiche, e fremete dalla voglia di raccontarcele, allora inviateci un messaggio alla nostra pagina facebook allegando i vostri dolorosi screenshot. Noi saremo pronti a trattare le non-gioie. Per adesso buona lettura, e alla fine raccontateci da che parte volete stare.

 

 


Commenti