Quando l’essere umano tocca il più basso livello di povertà interiore